1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è domenica 20 maggio 2018, 18:17

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 33 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mercoledì 22 novembre 2017, 14:24 

Iscritto il: martedì 7 novembre 2006, 11:25
Messaggi: 72
L'uscita di alimentazione, salvo protezioni da sovrascarica, è praticamente in parallelo alla litio. Quindi in caso di blackout tutto continua a funzionare...
Ti occorre solo la tensione da 5V per alimentare la schedina.

CS
Armando


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 22 novembre 2017, 14:41 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 12 ottobre 2006, 9:32
Messaggi: 4075
Località: Lendinara (RO)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Non posso utilizzare la stessa da 4.2 ? In ogni caso un 7805 lo posso mettere senza problemi, ma prova a farmi capire, come può funzionare il sistema, se i fili di ingresso ed uscita sono gli stessi e la scheda risulta in loop? Ci metto un diodo? E' solo quello che non capisco.

_________________
Carlo Martinelli StarNavigator Astronomical Observatory - Cell. 347/7902337 - E.Mail astronomia@carlomartinelli.net - Home Page http://www.carlomartinelli.net

Binocoli: Astrotech 25x100 Binoview 20x80 Meade 10x50 Sky Quality Meter: SQM-L/SQM-LE
Telescopi: Astrografo Veloce Meade LXD55 10" F4 - Takahashi FS102 Apo Fluorite, Takahashi FS60C Apo Fluorite, MTO 100/1000 F10/F7 TecnoSky 60/228
Sensori: 2 Orion StarShot Pro DSCI, Canon EOS 450D Baaderized COOLED-BOX-Peltier Controller - StarLight Lodestar Guider
Montatura: 10Micron GM2000 QCI (Red Passion)


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 22 novembre 2017, 14:48 

Iscritto il: martedì 7 novembre 2006, 11:25
Messaggi: 72
Carlo.Martinelli ha scritto:
Non posso utilizzare la stessa da 4.2 ?

No.
Cita:
In ogni caso un 7805 lo posso mettere senza problemi, ma prova a farmi capire, come può funzionare il sistema, se i fili di ingresso ed uscita sono gli stessi e la scheda risulta in loop? Ci metto un diodo? E' solo quello che non capisco.

La schedina ha 2 pin cui collegare la cella, altri due cui collegare il carico e una porta USB per essere alimentata a 5V.

CS
Armando


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 22 novembre 2017, 14:58 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 12 ottobre 2006, 9:32
Messaggi: 4075
Località: Lendinara (RO)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Io ho visto un + ed un - all'ingresso vicino alla porta USB, poi un B+ ed un B- ed ai lati un + ed un -.

Sono collegati direttamente o svincolati elettronicamente ??

B+ e B- sono collegati in parallelo a +/- V Out

Bho non comprendo come fare, per me si instaura un loop e la schedina viene bypassata.

Praticamente i due fili rosso e nero che escono dal mio circuito alla fine li collego in entrata ed in uscita alla schedina e non servono a niente. Ci vuole per forza un diodo che separi il V in ed il V out diversamente se invece faccio un circuitino separato con un 7805 che alimenta la scheda e fa da Vin, in questo caso Vout potrebbe andare alla mia scheda ma comunque deve avere un diodo altrimenti mi carica la batteria fregandonsene del circuitino che mi hai detto.

Per farmi capire, dalla scheda del controllore GPS GSM, escono due fili che alimentano la batteria al litio e quando manca la + 12V dall'alimentazione principale, usando gli stessi fili con cui carico la batteria, mantengo in tensione il core fino ad esaurimento della batteria stessa. Volendo fare un circuito che funga da carica batteria ed in caso di mancanza di tensione che funzioni come batteria tampone devo per forza mettere un sistema di controllo di carica e qualcosa che impedisca la sovraccarica ma che permetta la scarica in senso inverso dalla batteria, l'unica cosa che mi viene in mente è un diodo ma ha anch'esso una tensione di 0.8 V di abbassamento di tensione intrinseca.

HELP!

:rotfl: :please:

_________________
Carlo Martinelli StarNavigator Astronomical Observatory - Cell. 347/7902337 - E.Mail astronomia@carlomartinelli.net - Home Page http://www.carlomartinelli.net

Binocoli: Astrotech 25x100 Binoview 20x80 Meade 10x50 Sky Quality Meter: SQM-L/SQM-LE
Telescopi: Astrografo Veloce Meade LXD55 10" F4 - Takahashi FS102 Apo Fluorite, Takahashi FS60C Apo Fluorite, MTO 100/1000 F10/F7 TecnoSky 60/228
Sensori: 2 Orion StarShot Pro DSCI, Canon EOS 450D Baaderized COOLED-BOX-Peltier Controller - StarLight Lodestar Guider
Montatura: 10Micron GM2000 QCI (Red Passion)


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 22 novembre 2017, 15:17 

Iscritto il: martedì 7 novembre 2006, 11:25
Messaggi: 72
Carlo.Martinelli ha scritto:
Io ho visto un + ed un - all'ingresso vicino alla porta USB, poi un B+ ed un B- ed ai lati un + ed un -.

Sono collegati direttamente o svincolati elettronicamente ??

B+ e B- sono collegati in parallelo a +/- V Out

Le schedine potrebbero differire per solder mask e non è mia intenzione causare danni... :D
In poche parole hai 6 pin tra loro non connessi direttamente; due sono per l'alimentazione in ingresso (se non vuoi usare la presa USB), due da collegare alla cella, due da collegare al carico (ovvero al dispositivo che attualmente è alimentato dalla cella gonfia...).

CS
Armando


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 22 novembre 2017, 15:21 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 12 ottobre 2006, 9:32
Messaggi: 4075
Località: Lendinara (RO)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ok e poi come li collegao al mio circuitino ?? Se li collego a Vout ho da una parte i 3.7 V della batteria e dall'altra i 4.2 V che provengono dal mio circuito.
Carlo

_________________
Carlo Martinelli StarNavigator Astronomical Observatory - Cell. 347/7902337 - E.Mail astronomia@carlomartinelli.net - Home Page http://www.carlomartinelli.net

Binocoli: Astrotech 25x100 Binoview 20x80 Meade 10x50 Sky Quality Meter: SQM-L/SQM-LE
Telescopi: Astrografo Veloce Meade LXD55 10" F4 - Takahashi FS102 Apo Fluorite, Takahashi FS60C Apo Fluorite, MTO 100/1000 F10/F7 TecnoSky 60/228
Sensori: 2 Orion StarShot Pro DSCI, Canon EOS 450D Baaderized COOLED-BOX-Peltier Controller - StarLight Lodestar Guider
Montatura: 10Micron GM2000 QCI (Red Passion)


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: giovedì 23 novembre 2017, 11:29 

Iscritto il: martedì 7 novembre 2006, 11:25
Messaggi: 72
Per fare chiarezza... Il tuo sistema nel suo insieme, in caso di blackout, fa qualcosa di diverso o funziona sempre allo stesso modo?


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 23 novembre 2017, 12:05 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 12 ottobre 2006, 9:32
Messaggi: 4075
Località: Lendinara (RO)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Siccome non capisco provo a fare un disegnino, prova ad aiutarmi in modo che capisca dove è il problema.

Carlo


Allegati:
Test-001.png
Test-001.png [ 13.92 KiB | Osservato 173 volte ]

_________________
Carlo Martinelli StarNavigator Astronomical Observatory - Cell. 347/7902337 - E.Mail astronomia@carlomartinelli.net - Home Page http://www.carlomartinelli.net

Binocoli: Astrotech 25x100 Binoview 20x80 Meade 10x50 Sky Quality Meter: SQM-L/SQM-LE
Telescopi: Astrografo Veloce Meade LXD55 10" F4 - Takahashi FS102 Apo Fluorite, Takahashi FS60C Apo Fluorite, MTO 100/1000 F10/F7 TecnoSky 60/228
Sensori: 2 Orion StarShot Pro DSCI, Canon EOS 450D Baaderized COOLED-BOX-Peltier Controller - StarLight Lodestar Guider
Montatura: 10Micron GM2000 QCI (Red Passion)
Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: giovedì 23 novembre 2017, 12:36 

Iscritto il: martedì 7 novembre 2006, 11:25
Messaggi: 72
Ciao Carlo,

per risolvere il "problema" potresti rispondere alla domanda? Altrimenti non ne usciamo... :D
Se il tuo dispositivo non fa nulla di diverso in caso di blackout basta alimentarlo dalla schedina col TP e non utilizzare la vecchia alimentazione (come se stesse sempre in blackout). Cosa che mi sembrava ovvia.
Sarà solo la schedina col TP ad essere alimentata con i 5V, ad alimentare la cella e ad alimentare il dispositivo...

Se invece in caso di blackout il sistema fa qualcos'altro il discorso cambia.

CS
Armando


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 23 novembre 2017, 12:46 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 12 ottobre 2006, 9:32
Messaggi: 4075
Località: Lendinara (RO)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
In caso di BlackOut dei 12 Volt tiene il sistema attivo come ti dicevo fino ad esaurimento batteria, ti manda un sms che ti dice che la batteria principale è morta o staccata.

Suggerimenti per un collegamento sicuro, (Puoi modificare il disegno o farne uno)

Il TP costa veramente poco, ora vi debbo trovare anche un porta batteria ed una batteria che possa andare bene.

Carlo

_________________
Carlo Martinelli StarNavigator Astronomical Observatory - Cell. 347/7902337 - E.Mail astronomia@carlomartinelli.net - Home Page http://www.carlomartinelli.net

Binocoli: Astrotech 25x100 Binoview 20x80 Meade 10x50 Sky Quality Meter: SQM-L/SQM-LE
Telescopi: Astrografo Veloce Meade LXD55 10" F4 - Takahashi FS102 Apo Fluorite, Takahashi FS60C Apo Fluorite, MTO 100/1000 F10/F7 TecnoSky 60/228
Sensori: 2 Orion StarShot Pro DSCI, Canon EOS 450D Baaderized COOLED-BOX-Peltier Controller - StarLight Lodestar Guider
Montatura: 10Micron GM2000 QCI (Red Passion)


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 33 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010