1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è mercoledì 11 dicembre 2019, 19:17

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: venerdì 30 agosto 2019, 10:57 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 25 giugno 2016, 18:41
Messaggi: 61
Ciao a tutti!
Sto lavorando ad un progetto per connettere degli encoder alla mia montatura, che una volta finito posteró qua.
Mi serviva sapere quali sono i rapporti di moltiplicazione fra le manopole della montatura e gli assi AR e DEC e quindi poter determinare la risoluzione in secondi d'Arco degli encoder.
Io ho provato manualmente guardando i cerchi graduati, e ho ottenuto i valori di 600secondi per giro dell'asse AR e 250 secondiarco per la DEC.Peró vorrei avere dei valori esatti, se qualcuno sa se esistono degli standard e quindi ci sono dei valori fissi per i tipi di montatura, qualche scheda tecnica, o qualche buona anima che ha contato i denti :D !


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 12 settembre 2019, 21:14 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 25 giugno 2016, 18:41
Messaggi: 61
Da alcune misurazioni, e ricerche in rete risulta avere un rapporto di 1/130 correggetemi se sbaglio


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 13 settembre 2019, 13:28 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 11:59
Messaggi: 9045
Località: San Francesco al Campo [TO]
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Dipende dalle corone elicoidali, devi contare il numero di denti (Z) di ciascuna corona, fatto questo saprai che un giro della vite senza fine avanza di un dente la corona elicoidale.

Faccio un esempio: lo Z di AR di una Vixen SP è di 144: 360/144=2.5°, quindi un giro di manopola corrisponde a 2.5°.

Attenzione: alcune montature hanno ruote elicoidali di AR e DEC di diametro (e Z) differenti.

_________________
Simone Martina
(a.k.a. gaeeb)
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Gruppo Astrofili Edward Emerson Barnard
Home Page: www.gaeeb.org
Facebook: facebook.com/gaeeb
Twitter: twitter.com/gaeeb_org

autocostruttite.wordpress.com


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 13 settembre 2019, 13:45 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 25 giugno 2016, 18:41
Messaggi: 61
Volevo evitare di smontare la montatura e contare i denti,. Peró sono abbastanza sicuro che (almeno per il movimento AR) ci sia un rapporto di 1:130.
Ho fatto delle misurazioni con un encoder ottico da 2400 passi per giro.
Nello specifico ho misurato il periodo fra un passo e l'altro con il motorino di inseguimento acceso e risulta un tempo medio di 277ms, quindi per fare un giro completo ci mette
0.277*2400=664.8sec
quindi si ha un rapporto di:
24*60*60/664.8=129,96
Che approssimato é 1:130 e 130 denti dato che come ha detto simone nella vite senza fine il rapporto é uguale al numero di denti della corona.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 13 settembre 2019, 13:49 

Iscritto il: giovedì 21 gennaio 2016, 14:23
Messaggi: 385
Tipo di Astrofilo: Visualista
Puoi verificare se è corretto, ma Al seguente link si dice: Per EQ3-2, RA= 130: 1 , DEC= 65: 1

https://translate.google.com/translate? ... rev=search

(Appena le info richieste sono un poco più tecniche, serve cercare in lingua inglese).

_________________
WWW.GRATTAVETRO.IT, blog del fai da te astronomico


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 13 settembre 2019, 14:43 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 25 giugno 2016, 18:41
Messaggi: 61
Grazie Giulio! Non ci avevo pensato a cercarlo in inglese...
Direi che per la AR 130 é corretto, appena posso verifico per la DEC, che nel primo post é sbagliato non sono 250 arcosecondi ma 12000 per giro quindi veniva fuori 180*3600/12000=54 denti


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 18 settembre 2019, 10:08 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 25 giugno 2016, 18:41
Messaggi: 61
Rieccomi...
ho effettuato delle misurazioni con l'encoder ad alta risoluzione della deriva dell'asse AR con il motorino di inseguimento attivato.
impostando un rapporto di riduzione di 130:1.
Con arduino misuro il tempo fra un evento e l'altro dell'encoder, per il momento effettuo i conti in MATLAB per semplicità.
Codice:
N=130; %numero ingranaggi (RAPPORTO DI RIDUZIONE) può anche essere un vettore...
eps=(24*60*60*15)./(N*2400); %risoluzione encoder
delta=zeros(length(eps),length(X1)+1); %deriva dell'asse AR in arcsec
t=zeros(1,length(X1)+1);
for k=1:length(eps)
for n=1:length(X1)
    E=(eps(k)/(X1(n)/1000))-15; %errore in velocità
    delta(k,n+1)=delta(k,n)+E*(X1(n)/1000);
    t(n+1)=t(n)+X1(n);
end
end

t=t/1000;

Con un rapporto di riduzione di 130 ottengo questo risultato:
dove, oltre che al periodo di 11 minuti, sembra che il motorino di inseguimento ruoti troppo velocemente, dato che si ha una deriva positiva.
asse y: arco secondi
asse x: secondi
Immagine
Tuttavia quello che osservo è diverso, dopo aver effettuato l'allineamento alla polare con il cannocchiale, vedo le stelle che si spostano verso AR negative, come si l'inseguimento andasse troppo lento.
Questo è un problema che si è sempre presentato in maniera costante per tutta la durata delle serate in cui osservavo.
Quindi almeno apparentemente sembrerebbe avere un influenza superiore all'errore dovuto alle viti e alla velocità del motorino.
Primo dubbio:se devo effettuare un allineamento più preciso con il bigourdan e ho già un errore di inseguimento dovuto al motorino, di conseguenza l'allineamento sarà errato?
in poche parole non posso distinguere errore del motorino e errore di allineamento sull'asse AR?Immagine

Quindi è come se avessi una discrepanza fra velocità di inseguimento del motorino e quella "voluta dall'Asse AR".
-1.444 arcsec/sec (misurata come -lunghezzascia/Texp, mediata su più misurazioni), cioè il motorino gira più lentamente della velocità di rotazione della terra di 1.444 arcsec/sec.

Da questa misurazione posso determinare il rapporto di riduzione che si dovrebbe avere per far si che l'asse AR giri alla velocità della terra We:
N=rapporto di riduzione o numero denti corona
eps=(24*60*60*15)/(N*2400) risoluzione encoder
W=velocità di rotazione del motorino
Wd=We-W=1.444 arcsec/sec

dato che per uno step ci mette in media 277ms si ha che:

We=W+Wd=eps/0.277+Wd=(24*60*60*15)/(N*2400*0.277)+Wd
quindi il rapporto di riduzione è dato da:
N=1949.46*(1/(We-Wd))=1949.46*(1/(15-1.444))=143.8


Questo significa che si avvicina al rapporto di 144:1!
quindi la mia montatura ha 144 denti per la corona AR e non 130!? non è una EQ3!?
e di conseguenza il motorino, che è per le EQ3 risulta troppo lento!? :shock:

La deriva calcolata con un rapporto di riduzione di 144:1
Immagine
Sembrerebbe coincidere con quello che osservo


ENCODER
wisamic600p: 2400 passi
MONTATURA
EQ????
OTTICA
150/750+barlow2X
canon EOS600d


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010