1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è lunedì 18 novembre 2019, 23:27

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: giovedì 11 luglio 2019, 10:32 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 15122
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Non so quanto ci sia da smanettare finche' non me lo studio e lo provo:
https://www.ebay.it/sch/i.html?_from=R4 ... m&_sacat=0
Il sensore e' questo: https://www.uctronics.com/download/cam_ ... 2640DS.pdf
Non sara' il massimo, ma per attivita' very low budget (anche solo per EAA) potrebbe essere interessante! (peccato la dimensione, per EAA avrebbe senso con una focale di 400mm, anche meno).
Commenti?

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: giovedì 11 luglio 2019, 13:40 

Iscritto il: lunedì 3 febbraio 2014, 9:33
Messaggi: 384
Località: Roma
Ho programmato ESP8266 con sensori diversi come se fosse Arduino . Per questa scheda credo che approccio sia lo stesso. Sarebbe interessante capire le performance del CMOS....


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 11 luglio 2019, 13:43 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 15122
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Esatto. Molto semplice. Il sensore non e' malaccio, ma ovviamente non e' tagliato per l'uso astronomico: pixel piccoli, rolling shutter che limita il tempo di esposizione massima... Puo' avere senso come sfizio per fare EAA con un rifrattorino corto perche' puoi sommare frame on the fly, ma non ho trovato indicazioni sul readout noise per capire che ne puo' uscire fuori...

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: giovedì 11 luglio 2019, 17:49 

Iscritto il: mercoledì 3 dicembre 2014, 12:36
Messaggi: 289
Località: Como
Ciao. Se posso dire la mia eviterei quel tipo di sensore per l'uso astronomico, neppure se si intendesse limitarne l'uso all'autoguida.
La sensibilità dell'OV2640 è troppo bassa e la cifra di rumore cospicua. Si tratta, peraltro, di un sensore cmos tecnologicamente datato ...

Se interessa l'EAA consiglierei l'utilizzo di un modulo analogico altrettanto economico, ma significativamente perfomante, dotato di un sensore cmos Sony Exmor come l'ICX225 o l'ICX307, accoppiato ad un chip ISP nvp24xx.

Lo standard video di questi moduli è facilmente selezionabile via OSD; puoi optare per il CVBS (analogico) con una risoluzione massima di 720x576 px (PAL), o per l'AHD-M (digitale) con risoluzione di 1280x720 px.

Il seguente link ne fornisce un esempio:

https://it.aliexpress.com/item/32531300 ... b201603_52

La sensibilità intrinseca di un IMX225 è quasi cento volte maggiore di quella di cui è capace l'OV2640. Il firmware ISP permette un tempo di esposizione massimo di circa 5 secondi, ottenibile con stacking interno (sempre via ISP).
Per interfacciare il modulo con il pc occorre un grabber come questo:

https://it.aliexpress.com/item/33009963 ... b201603_52

In tal caso il modulo funziona solo a risoluzione CVBS.

Il convertitore per l'alta definizione è invece questo:

https://it.aliexpress.com/item/32972207 ... bee372683b

Beppe


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: giovedì 11 luglio 2019, 18:41 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 15122
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ciao Beppe, se nel 2019 devo prendere una scheda CMOS con uscita analogica per poi convertirla in digitale preferisco lasciar perdere; è proprio una questione di principio :)

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: giovedì 11 luglio 2019, 21:10 

Iscritto il: mercoledì 3 dicembre 2014, 12:36
Messaggi: 289
Località: Como
Ed hai pienamente ragione, Caro Andrea ;-)
Considera che molti dei miei suggerimenti mirano a stimolare il piacere di coltivare il fai-da-te fine a se stesso. Giusto per non impigrirsi :-)

B


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 12 luglio 2019, 5:21 

Iscritto il: lunedì 22 marzo 2010, 16:39
Messaggi: 351
Quando ho cominciato a leggere il titolo ho subito pensato fosse tornato Malgarini... :mrgreen:


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 12 luglio 2019, 14:32 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 12 ottobre 2006, 9:32
Messaggi: 4218
Località: Veneto
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Salve è abbastanza sensibile da usarsi come AllSkyCam ?? Cambiando obiettivo ovviamente?
Parametrizzabile tempi di esposizione, regolazione automatica esposizione? Mi riferisco a quella di benzomobile.

Carlo

_________________
Carlo Martinelli - IW3GIK

Sito Web: http://www.carlomartinelli.it E-Mail astronomia@carlomartinelli.it
Osservatorio: StarNavigator Astronomical Observatory (Masi-PD)
Attrezzatura: Montatura GM2000 QCI 10 Micron Comec Tecnology;
Telescopi: Meade LXD55 S/N 1016/254 Schmidt/Newton F4; Takahashi FS102 820/102 F8 612/F6; Takahashi FS60C 355/60/ f5.9 - 264/F4.4; Telescopio Guida TecnoSky 60/228 F3.8; TeleObiettivo MTO 1000/100 F10 (AstroSolar) SkyQualityMeter: SQM-L / SQM-LE Wheather: AAG-CloudWatcher LaCross WS55 SkyCam: AllSkyCam-MoonGlow Tecnology


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 12 luglio 2019, 15:53 

Iscritto il: mercoledì 3 dicembre 2014, 12:36
Messaggi: 289
Località: Como
Carlo.Martinelli ha scritto:
Salve è abbastanza sensibile da usarsi come AllSkyCam ?? Cambiando obiettivo ovviamente?
Parametrizzabile tempi di esposizione, regolazione automatica esposizione? Mi riferisco a quella di benzomobile.

Carlo


Ti posso rispondere così:
utilizzandola in analogico (720x576) con un suo obbiettivo da 6mm, e ponendola dietro l'oculare del cannocchialino polare dell'HEQ5 (in afocale), che ha una lente primaria di circa 14mm, posso riprendere stelle di 12Mag.

Beppe


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 12 luglio 2019, 16:49 

Iscritto il: venerdì 21 marzo 2008, 9:26
Messaggi: 342
Molto interessante, ne prenderei una o due per provare. Solo dagli USA? Ciao.


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010