1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è giovedì 29 giugno 2017, 1:26

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mercoledì 29 marzo 2017, 23:36 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 26 novembre 2011, 21:36
Messaggi: 438
Località: Francavilla Fontana (BR)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Osservazione sul Monte Pollino nella notte tra sabato e domenica 25/26 Marzo. Ci siamo ritrovati in quattro, due fotografi Fernando e Nicola, un visualista che ogni tanto fa il fotografo…o viceversa…Paolo, ed ovviamente io visualista puro che di foto non capisce un fico secco. Ho osservato con dobson 50cm ed è stata una sessione abbastanza ricca anche se ho dovuto rinunciare a due ore buone di osservazione causa cattivo tempo sopraggiunto improvviso intorno alle tre (vecchio orario).  Condizioni meteo iniziali ottime a livello di umidità e di nuvolosità praticamente assenti, ma pessime a livello di seeing valutato in 3-4/10 Pickering. I valori sqm erano molto buoni, superiori a 21.4 nella maggior parte delle misure, con un picco di 21.53 allo zenit intorno alle due di notte. Il quadrante ovest è quello più inquinato con letture intorno ai 21.2 verso l’orizzonte.   

La sessione osservativa è stata di buona soddisfazione, ho osservato tante galassie poco accessibili per la loro bassa declinazione, su tutte quelle dell'ammasso dell’Idra Abell 1060, con sei galassie facilmente visibili nello stesso campo visivo, fra cui la coppia interagente NGC 3309-3311. Bellissima visione, sarebbe da spulciare ben bene ma dalle nostre latitudini non è facile.

A proposito di galassie interagenti, notevoli le visioni delle coppie ravvicinate NGC 4716-4717 (ovali, coi vertici che quasi si toccano e gli assi divergenti a formare una piccola “V”), NGC 4782-4783 (con i due nuclei quasi stellari circondati da piccoli batuffoli tondi che quasi si toccano a formare un “8”), e soprattutto NGC 5426-5427 (Arp 271, due galassie stupende, luminose, estese, ovali che si toccano con in mezzo una stellina prospettica).

Stupenda la galassiona NGC 2775 in Cancro al confine con Idra, tonda con un nucleo luminoso ed alone sfumato che lascia emergere al suo interno un solco scuro inizialmente piccolo a forma di virgola a N del nucleo, che poi in distolta sembra dare l’impressione di chiudersi ad anello intorno al nucleo. Intrigante anche la NGC 5247 nella “bassa” Vergine, luminosità superficiale molto debole, estesa, piccolo nucleo appena più pronunciato e spirali che si staccano a malapena dal fondo cielo ma chiaramente avvolgenti in senso antiorario. E che dire della stupenda NGC 5170 di taglio con nucleo più pronunciato e spirali che sfumano delicate allungandosi con rapporto di 5:1 in direzione NO-SE.
 
La serata è stata caratterizzata anche da insuccessi. Non sono riuscito a vedere le planetarie Abell 31, Abell 36, così come poco appaganti sono risultate alcune nebulose a riflessione che rendono bene in foto, ma in visuale non sono niente di ché. Rimando al report di dettaglio per ulteriori considerazioni.

Il bottino della serata è il seguente:

- Ammassi di Galassie: 1
- Galassie: 46
- Nebulose ad Emissione/Riflessione: 6
- Nebulose Planetarie: 2
- Ammassi Aperti: 3
- Pianeti: 1


Report di Dettaglio:

--> In preparazione

_________________
Oronzo Zanzarella, osserva con
- Dobson 20" F5; Dobson 10" Synscan;- Oculari ES 100°- 20, 14, 9mm; SW 4mm 58°; Meade TeleXtenders 2x; - Torretta Binoculare Denk II Super System; Filtri OIII, UHC, H-Beta, colorati - Binocolo Celestron 15x70


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 30 marzo 2017, 9:02 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 22682
Località: Bari
Tipo di Astrofilo: Visualista
zanzao ha scritto:
La sessione osservativa è stata di buona soddisfazione, ho osservato tante galassie poco accessibili per la loro bassa declinazione, su tutte quelle dell'ammasso dell’Idra Abell 1060, con sei galassie facilmente visibili nello stesso campo visivo, fra cui la coppia interagente NGC 3309-3311

:shock: Disconoscevo questo gruppone! Non mi era mai saltato all'occhio durante il cazzeggio al planetario. C'è veramente da perderci un po' di tempo per quanto è ricco. Come ben dici, Oronzo, sono necessarie condizioni di seeing e buio sopra una certa soglia, vista la scarsa altezza sull'orizzonte.
Basta un po' di umidità nell'aria e tutto potrebbe essere penalizzato.
Allego due mappe.
Allegato:
abel1060.pdf [82.27 KiB]
Scaricato 6 volte

Allegato:
abel1060_dettaglio.pdf [84.02 KiB]
Scaricato 5 volte


Delle altre, qualcuna dovrei averla osservata. Le note osservative però sono sul brogliaccio, a casa. Mi prometto di ritornarci per confrontare le osservazioni.

_________________
Il Cielo non basta mai
www.volpetta.com


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010