1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è domenica 9 agosto 2020, 6:12

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 63 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: passo del sempione
MessaggioInviato: lunedì 27 luglio 2009, 15:45 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10714
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
Allora, questa breve messaggio per raccontarvi dell'allegro week end
passato dal sottoscritto e altri sei intrepidi astrofili su al passo
del sempione in svizzera.
Non mi voglio dilungare nè suglio oggetti osservati (davvero tanti) nè
sull'organizzazione del viaggio. Voglio parlare solo del cielo,
l'unico grande, immenso oggetto del desiderio di questa passione.

Ebbene, abbiamo trovato un posto ESENTE da inquinamento luminoso.
Ovunque ci si girasse, l'orizzonte era NERO!
La via lattea partiva da pochi gradi sull'orizzonte nord dalla
costellazione del perseo, per tagliare in due il cielo, diramarsi nel
cefeo, dividersi in due nel cigno, ramificarsi nell'aquila, esplodere
nello scudo e poi giù ad allargarsi nel sagittario.
La nord america è stato un facile oggetto visibile ad occhio nudo, la
omega nel binocolo offriva tutta la sua forma di lettera greca, la
laguna era immensa, le nebulose oscure ritagliate dentro la via lattea
(il sacco di carbone ci faceva un baffo!).
E poi il sagittario: lì la via lattea contrastava netta e luminosa
contro il profilo dei monti a sud. Uno spettacolo davvero
impareggiabile. Sicuramente il cielo più bello che abbia mai visto!
Passavo lunghi minuti a conemplarlo ad occhio nudo perchè non mi
capacitavo di contanto splendore.
Un po' di dati per dare un'idea vaga (vaga in quanto i dati sono
oggettivi, fuori da ogni sensazione e sentimento personale):
- con il binocolo 25x100 ho osservato l'ammasso globulare ngc 6553, di
magnitudine superficiale 14;
- il buio completo è arrivato verso le 23:00;
- il sagittario è stato visibile solo mentre era a sud-sud/est, quando
è passato in meridiano era coperto dalle montagne (è stato bellissimo
vedere ammassi e nebuolose che camminavano lentamente fino a
nascondersi dietro il profilo dei monti);
- durante tutto il giorno il vento è stato molto forte, di notte
invece è calato del tutto, questo ha spazzato totalmente l'aria e poi
ci ha permesso di osservare tranquillamente;
- l'unica fonte di inquinamente luminoso era giove ;-)

Le conclusioni dei sette allucinati osservatori, il giorno dopo sono
state tante, ma una spiccava tra tutte: ha senso osservare da altri
siti ora che si è visto cotanto cielo?

L'ardua risposta is blowing in the wind...

Cieli bui ma veramente bui,

Vincenzo

_________________
De kappellatis non disputandum est

Stelle già dal tramonto ci confondono il cielo a frotte, nubi meticolose nell'insegnarti la notte

Telescopi: Dobson 16,5", CPC1100, 100ed su vixen gp, Kenko63


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: passo del sempione
MessaggioInviato: lunedì 27 luglio 2009, 15:51 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:55
Messaggi: 10275
Località: Salento
e dopotutto non e' neanche cosi' lontano da Milano...
c'e' un po' la menata della dogana, ma se e' come dici, hai trovato "il posto".
(si insomma.. magari d'inverno e' un po' "frescolino" :lol: )

Grande KAP

PS: il passo del sempione l'ho fatto N volte... di giorno, chiaramente :?


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: passo del sempione
MessaggioInviato: lunedì 27 luglio 2009, 15:54 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10714
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
xchris ha scritto:
e dopotutto non e' neanche cosi' lontano da Milano...

2 ore ad andare e poco più di un'ora e mezza al ritorno. :wink:

E tutta la strada è facilissima. Come ben sai ci passano pure gli auto articolati.

_________________
De kappellatis non disputandum est

Stelle già dal tramonto ci confondono il cielo a frotte, nubi meticolose nell'insegnarti la notte

Telescopi: Dobson 16,5", CPC1100, 100ed su vixen gp, Kenko63


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: passo del sempione
MessaggioInviato: lunedì 27 luglio 2009, 17:24 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 16:29
Messaggi: 5887
Località: Truccazzano (MI)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ottimo K8!
Interessante scoperta! ;)

V

_________________
Qualcosa sulla "mia" astrofotografia
La mia gallery su Astrobin


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: passo del sempione
MessaggioInviato: lunedì 27 luglio 2009, 18:09 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 13 gennaio 2009, 20:22
Messaggi: 3019
Località: Locarno e Laveno Mombello - Lago Maggiore
Tipo di Astrofilo: Visualista
valerio ha scritto:
Ottimo K8!
Interessante scoperta! ;)

V
bene, così finalmente non sarò più solo ad asservare in questo splendido posto ;-)

Per la dogana zero problemi, come ho insegnato a Kappotto, basta prepararsi una lista delle cose che si esportano e la sì fa timbrare gratuitamente alla dogana in entrata.

Non controllano nemmeno.

Per chi lo volesse, gli mando il file dove ovviamente inserire i propri dati personali e del mezzo che trasporta.

Un saluto a tutti.

Emilio

_________________
My gallery
Skype ID: xwicxgunnar
Osservo con dobson Geoptik Nadirus 12"


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: passo del sempione
MessaggioInviato: lunedì 27 luglio 2009, 20:59 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10714
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
valerio ha scritto:
Ottimo K8!
Interessante scoperta! ;)

V

La paternità della scoperta è tutta di Emilio! :D

_________________
De kappellatis non disputandum est

Stelle già dal tramonto ci confondono il cielo a frotte, nubi meticolose nell'insegnarti la notte

Telescopi: Dobson 16,5", CPC1100, 100ed su vixen gp, Kenko63


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: passo del sempione
MessaggioInviato: lunedì 27 luglio 2009, 21:09 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 9 febbraio 2006, 14:35
Messaggi: 4114
Località: Padova
kappotto ha scritto:
ha senso osservare da altri siti ora che si è visto cotanto cielo?

Tu eri abituato al PARCO del Sempione :lol:

Donato.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: passo del sempione
MessaggioInviato: lunedì 27 luglio 2009, 22:56 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 19 gennaio 2009, 21:32
Messaggi: 2724
Località: LV426/Acheron
Chi cerca trova... l'ho sempre detto che bisognava esplorare sempre posti nuovi (mi sa che questa è la fine dell'Armà per voi Milanesi).

Immagino che non sia stato possibile fare delle misure con lo SQM. Ora tenetevi caro il posto... un po' alla volta scoprirete che in effetti l'IL c'è anche là (purtroppo in Europa c'è ovunque) ma abituati a ben di peggio non lo avevate notato. Altra cosa: trovate un rifugio per dormire lungo la strada del ritorno a pochi km dal sito osservativo. Questo permette di osservare con più tranquillità e di non rischiare la vita al ritorno.
Tieni d'occhio la scala di Bortle. In particolare le cose da osservare la prossima volta sono:
a) la visibilità di M33 (in diretta o distolta?)
b) l'airglow, che è un chiarore lungo tutto l'orizzonte ma naturale
c) la luce zodiacale
d) il gegenshien


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: passo del sempione
MessaggioInviato: lunedì 27 luglio 2009, 23:07 
Ma il gegenshien non era una specialità culinaria giapponese?
:D :D :D
Scherzi a parte, l'anno scorso ero proprio al confine fra Francia e Svizzera, e ricordo un cielo davvero buio, e con pochissimo IL...
nei "paesi civili" le luci a notte fonda le spengono... :wink:


Top
     
 
 Oggetto del messaggio: Re: passo del sempione
MessaggioInviato: lunedì 27 luglio 2009, 23:35 
Vendor
Avatar utente

Iscritto il: martedì 1 maggio 2007, 12:35
Messaggi: 6163
Località: Milano-Arona-Taormina
Tipo di Astrofilo: Visualista
Kapp, alla fine mercoledì si prova! :D
Ti sapremo dire!

Mat

_________________
In un mondo perfetto Mark Chapman avrebbe sparato a Yoko Ono..


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 63 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010