1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è giovedì 4 marzo 2021, 13:17

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Pantelleria (luci e ombre)
MessaggioInviato: martedì 21 luglio 2020, 14:00 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 19 gennaio 2009, 21:32
Messaggi: 2747
Località: LV426/Acheron
Abbiamo prenotato a Pantelleria due giorni prima del patatrac. Volevo seguire le orme di Lorenzo Burti, che tutte le estati osserva da Linosa. Linosa però non è facile da raggiungere e d'Estate non si può andare in macchina. Quindi è saltata fori Pantelleria. Inizialmente pensavo di andare con la mia macchina portando il 60 cm. Poi però ho deciso per un volo e ho comprato il Sumerian.

E quindi eccoci arrivati al 20 Febbraio. Volo prenotato. Dammuso prenotato. Sumerian ordinato. Saltiamo il Lockdown ed eccoci alla partenza 18 luglio. Il Sumerian pesa 12.4 kg... il limite sarebbe 10. Noi avevamo preso priorità e due bagagli da stiva. Che fare... Alla fine la soluzione è stata portare il Sumeri9an e un trolley da 8,1 kg (in totale 20 kg + tolleranza). Se proprio mi avessero fatto storie aver detto che potevo spostare del peso dalla valigia del Sumerian all'altra. Oculari: Paragon 30, Delos 17.3, Delos 12, ES 6.7. Paracorr in valigia da stiva. Filtri LPS, UHC e O3 da 1 1/4. SQM e torcia rossa.

Sabato 18/7. Giornata serena, ma vero sera comincia ad arrivare veloci nuvole di passaggio. Qua la prima sorpresa. Secondo le mappe dell'Il dove sono io il cielo avrebbe dovuto essere di classe Bortle 2, SQM 21.8-21.9. Ecco il punto: www.booking.com/hotel/it/dammuso-i...pened-auto_open

In verità qualche dubbio lo avevo: l'Africa e la Sicilia in linea d'aria sono vicine ne so bene come il cielo delle Tre Cime sia inquinato dalla pianura fra 70 e 140 km di distanza. Inoltre Pantelleria città sarà anche piccola ma in linea d'aria è vicina quindi....

E infatti le nuvole sono luminose e non nere!

La foto è nella direzione NO. Le nuvole sono illuminate dal basso dai paesini e da Pantelleria città. Cominciamo bene (ma chi ci crede che al Giglio è buio?!).

SQM indicava circa 21 con il 50% di nuvole in cielo (a occhio le nuvole erano molto più brillanti). Pantelleria è un'isola ventosa e ha un monte di 800 metri di altezza che se l'aria non è secca forma nuvole.

Ho dato un'occhiata fra vari buchi del cielo ma niente di conclusivo. Ho puntato Giove e il seeing era spettacolare. Dettagli finissimi, migliori di quelli del 9 Luglio a casa. Oserei dire simili a quelli delle Tre Cime.

La prima serata si è conclusa così. Aspettando il sereno e sperando che le luci non facciano danno con il sereno... e invece... (continua)

PS la copertura mobile non è granché e WIND/TRE sabato sera ci ha regalato un bel guasti che è stato appena risolto. Gli isolani dicono che guasti del genere capitano (e le tre compagnie non fanno roaming: TIM a e Vodafone andavano ma non potevamo agganciarle: tempo addietro era successo a parti invertite con Vodafone). Già uno è in un'isola... sarebbe forse il caso di garantire un servizio di connessione con riomaning di emergenza dico io.


Allegati:
DSCF0816.jpg
DSCF0816.jpg [ 41.65 KiB | Osservato 955 volte ]
Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pantelleria (luci e ombre)
MessaggioInviato: martedì 21 luglio 2020, 14:09 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 9639
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
non ti preoccupare per il peso: di solito se fanno storie ti fanno pagare un extra e imbarchi tutto (ho assistito diverse volte: mia moglie viaggia con uno strumento che è sempre al limite col peso)
un'altra soluzione è un'extra seat (molti colleghi con strumenti meno ingombranti viaggiano così), ma dipende dalla forma/dimensioni dell'involucro, non credo dal peso...

buone osservazioni e cieli sereni

_________________
dovrete espellere anche me


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pantelleria (luci e ombre)
MessaggioInviato: martedì 21 luglio 2020, 14:19 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 25471
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
xenomorfo ha scritto:
Paracorr in valigia da stiva.

Come si vede che non ti piace molto il Paracorr :mrgreen:

Il cielo ottimo l'ho trovato nell'Egeo, a Milos.
Ma soltanto dopo un blackout elettrico totale dell'isola :)
Via Lattea che si tuffava in mare.

Aspettiamo le impressioni delle prossime notti.

_________________
Immagine

Da dove osservo? - Dobson 60cm f/4 - Dobson 30cm f/5 - Vixen VMC260L


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pantelleria (luci e ombre)
MessaggioInviato: martedì 21 luglio 2020, 14:38 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 9639
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
ehh.... non possiamo contare sui blackout :mrgreen:

_________________
dovrete espellere anche me


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pantelleria (luci e ombre)
MessaggioInviato: martedì 21 luglio 2020, 14:52 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 19 gennaio 2009, 21:32
Messaggi: 2747
Località: LV426/Acheron
Domenica 19.

Giornata un po' fosca. 1) Inquinamento luminoso dalle coste della Tunisia per quasi 10° in altezza. 2) Inquinamento luminoso dal centro di Pantelleria. SQM è salito a circa 21.66. Questo è il mio SQM revisionato dopo aver pulito il filtro. Ora legge valori di circa 5-10 centesimi più chiaro di quello di Mars4ever. Potrebbe essere stato circa 21.7. C'è però da dire che con lo stesso SQM il mese scorso in Val Visdende ho trovato 21.7-21.75.

Confrontando i due cieli: in Val Visdende andando verso Sud i cielo si schiarisce, ma è anche molto trasparente. Qua, invece, il cielo diventa opaco (e c'è pure luce dall'Africa). Di buono qua c'è che le costellazioni sono 10° più alte. Quindi si vedono oggetti che nel Nord non si vedono e alcuni si vedono più alti. Nel complesso, comunque, a parità di Altezza il cielo della Val Visdende è migliore (fosse anche lo stesso buio, ma in realtà è un decimo più buio) si tratta id un buio fatti du oggetti più brillanti e meno inquinamento.
Nessuna traccia di Airglow, Luce zodiacale, banda zodiacale e Gegenshein. M33 non visibile a occhio nudo. Luci ungo diverse direzioni i dell'orizzonte. In pratica Bortle 4 secondo me. Sarebbe 3 se non ci fosse l'estinzione che c'è. Siamo lontani da Bortle 2 e 21.9 che immaginavo. Resta, ovviamente sempre un posto valido per farci una settimana rispetto a molti siti della penisola ma non è quello che speravo.

Detto questo il vantaggio di Pantelleria è che nel Sagittario si vede meglio. Il Cavallino era visibile (con un po' di immaginazione).


Allegati:
Commento file: Inquinamento luminoso dalla Tunisia (Hammamet credo).
DSCF0866.jpg
DSCF0866.jpg [ 39.67 KiB | Osservato 939 volte ]
Commento file: Inquinamento luminioso da Pantelleria città.
DSCF0867.jpg
DSCF0867.jpg [ 42.97 KiB | Osservato 939 volte ]
Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pantelleria (luci e ombre)
MessaggioInviato: mercoledì 22 luglio 2020, 17:58 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 19 gennaio 2009, 21:32
Messaggi: 2747
Località: LV426/Acheron
Tornando a domenica. Foto delle 22.30 direzione Sud. Fino alla altezza di circa 10° è molto fosco (Domenica c'era Maestrale). Nelle direzioni dove non c'è IL non si vedono nemmeno le stelle, tanta è l'estinzione. Le direzioni con luci dietro sono lattiginose.

Domenica sera allo zenit SQM 21.66 per effetto proprio della foschia che evidentemente ha protetto dalle luci della Tunisia e della Sicilia (altrettanto vicine a Nord). Il cielo comunque non è trasparentissimo nemmeno ad altezze maggiori, tanto è l'impressione che quale 21.66 sia dovuto proprio alla poca trasparenza. Un conto è 21.6 con 0.2 di estinzione, altro 21.6 con 0.4-0.5. Nel secondo caso a parità di brillanza del fondo cielo gli oggetti sono 2-3 decimi meno luminosi, ed è questa l'impressione generale.

La foto è la parte migliore del Cielo (dopo metto un report degli oggetti osservati). Fuji XT30+XF 16-80 a 16 (24 mm equivalente). F/4 ISO 6400 20s. +1.5 stop in post.
In questa zona si può osservare bene (sopra i 10-15°). Vediamo il bicchiere come mezzo pieno. Vedendolo invece come mezzo vuoto, a parte il mancato 21.83 Bortle 2 previsto dalle mappe dell'IL, c'è anche un aspetto più generale: in Val Visdende il cielo resta trasparente fino alle creste dei monti. Anche a sud dove è inquinato è più chiaro, ma comunque trasparente. Qua invece dopo l'adattamento al buio si ha l'impressione di avere un buco nel cielo dove osservare ma il resto è soffocato (o inquinato).


Allegati:
DSCF0865.jpg
DSCF0865.jpg [ 463.94 KiB | Osservato 888 volte ]
Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010