1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è domenica 22 settembre 2019, 19:33

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mercoledì 31 luglio 2019, 22:27 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 26 novembre 2011, 21:36
Messaggi: 530
Località: Francavilla Fontana (BR)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Introduzione
Bella serata con i soci del GAS, Gruppo Astrofili del Salento. Eravamo così tanti che praticamente sembrava un vero e proprio star party. Un misto tra astrofili visualisti, astrofotografi, e qualche amico curioso che si è unito per apprezzare le bellezze del cielo.

Per quel che mi riguarda ho dedicato la serata alle osservazioni visuali con dobson Skywatcher 10” Synscan. Avevo preparato un programma osservativo pescando oggetti che mancano dalle mie osservazioni e che sono adatti alle condizioni del cielo usuali di quella zona (sqm circa 20.5), ma anche delle piccole sfide per dare un po’ di pepe alla serata. Quindi ammassi globulari e nebulose planetarie poco battuti nei pressi di classici di stagione che normalmente attirano la maggior parte delle attenzioni nelle ricche regioni dello Scorpione e del Sagittario.

Report di dettaglio
Riporto di seguito le note osservative prese sul campo.

A meno di dove diversamente indicato, le osservazioni sono state fatte con Dobson 10” Synscan e oculari ED Paragnon 40mm 68° (30x), ES 20mm 100° (60x), ES 14mm (86x) 100° (86x), ES 9mm 100° (133x), Baader Morpheus 76° 6,5 mm (185x) e 4,5mm (267x).

- Inizio osservazione deepsky ore 22:00. Letture sqm: zenit 20,22; S 20,10; E 19,80; N 20,15; O 19,95

- NGC 6441 (mag. 7.2), ammasso globulare in Scorpione
Bella la visione del largo campo col 20mm e 14mm in cui spicca la luminosa stella HR 6630 (mag. 3,2) di colore giallo-arancio intenso e molto vicino ad essa il globulare NGC 6441, luminoso, tondo, nebuloso, con incremento di luminosità nel nucleo. Col 9mm si intuisce in distolta nella zona dell’alone una certa granulosità. Col 6,5mm e col 4,5mm l’ammasso appare nebuloso con bel nucleo condensato ed esteso.
Nei suoi pressi c’è la nebulosa planetaria Haro 1-36 (mag. 12,1) che non sono riuscito a vedere con alcun oculare, neanche con l’ausilio di filtri.

- NGC 6380 (mag. 11,3), ammasso globulare in Scorpione
Osservato con oculari 20mm, 14mm, 9mm, 6,5mm e 4,5mm. Appare di natura stellare, nella zona ci sono tre stelline ravvicinate, intorno ad una delle quali si intuisce un leggero alone.

- NGC 6302 (mag. 9,7), nebulosa planetaria in Scorpione
Osservata con oculari 20mm, 14mm, 9mm, 6,5mm e 4,5mm. Appare inizialmente di natura stellare con un bordo leggermente sfumato. Col 9mm intorno alla stellina si vede una debole nebulosità che si allarga in direzione EO con la zona a E della stellina più evidente rispetto a quella a O della stellina. La nebulosa è schiacciata con rapporto tra gli assi di circa 1 a 4.

- NGC 6281 (mag. 5,4), ammasso aperto in Scorpione
Col 20mm e col 14mm appare ben staccato e concentrato rispetto al campo circostante con una forma complessiva triangolare. Col 9mm e col 6,5mm conto circa una quindicina di stelline più luminose a formare il bordo esterno del triangolo, ed una decina di stelline molto più deboli, soprattutto addensate in una zona circolare sul bordo S. L’ammasso è mediamente ricco, il colore delle stelline è uniforme azzurrino.

- NGC 6256 (mag. 11,3), ammasso globulare in Scorpione
Osservato con oculari 20mm, 14mm e 9mm. Appare come una stellina con piccolo alone nebuloso circostante.

- NGC 6231 (mag. 2,6), ammasso aperto in Scorpione
Osservato con oculari 20mm, 14mm e 9mm mentre era ad un’altezza di circa 2° 51’ (secondo indicazioni di skysafari). Appare molto piccolo, con sei stelline più luminose ed un certo numero non quantificabile di deboli stelline che si staccano con difficoltà dal fondo cielo. L’ammasso appare non condensato né ricco anche se andrebbe osservato in condizioni migliori. Oltre all’inquinamento luminoso presente in prossimità dell’ammasso, la visione è influenzata dalla bassa posizione sull’orizzonte, le stelline sembrano distorte come affette da coma anche al centro del campo visivo.

- ore 23:50, letture sqm: zenit 20,35

- NGC 6544 (mag. 7,8 ), ammasso globulare in Sagittario
Col 20mm e col 14mm l’ammasso appare molto bello in un ricco campo visivo in particolare all’interno di un addensamento stellare costituito da deboli stelline che sembrano formare un ammasso aperto. Il globulare appare piccolo, tondo, nebuloso, con un piccolo nucleo stellare. Col 9mm al centro appare una stellina e l’alone parzialmente risolto su sfondo nebuloso. Col 6,5mm la visione peggiora.

- NGC 6553 (mag. 8,1), ammasso globulare in Sagittario
Col 20mm appare poco più esteso del precedente NGC 6544, nebuloso, omogeneo, con una stellina sul bordo sinistro. Anche col 14mm, 9mm e 6,5mm non si riesce a risolvere, appare nebuloso e senza nucleo. Si vedono due stelline al suo interno.

- NGC 6565 (mag. 11,4), nebulosa planetaria in Sagittario
Osservata con oculari 20mm, 14mm, 9mm, 6,5mm e 4,5mm. Appare in un ricco campo stellare come una stellina con debole e piccolo alone nebuloso circostante. Migliore visione col 9mm e filtro UHC-S, al centro della nebulosa appaiono due stelline ravvicinate. Col 4,5mm la nebulosa quasi non si nota, con OIII addirittura sparisce.

- NGC 6644 (mag. 10,8 ), nebulosa planetaria in Sagittario
Osservata con oculari 14mm, 9mm, 6,5mm e 4,5mm. Evidente sin col 14mm, molto piccola e di elevata luminosità superficiale, appare come un alone esterno ad una stellina, colore tendente all’azzurrino. I filtri UHC-S e OIII non migliorano la visione.

- NGC 6638 (mag. 9,0), ammasso globulare in Sagittario
Col 9mm appare tondo e nebuloso con leggero rinforzo centrale, col 6,5mm e col 4,5mm sembra granuloso.

- NGC 6539 (mag. 9,3), ammasso globulare in Serpente
Osservato con oculari 20mm e 14mm. Appare estremamente debole come una macchia nebulosa tonda ed omogenea che si stacca a malapena dal fondo cielo.

- NGC 6517 (mag. 10,2), ammasso globulare in Ofiuco
Osservato con oculari 20mm, 14mm e 9mm. Appare molto debole come una piccola e debole macchia nebulosa tonda e omogenea.

- IC 1276 (mag. 10,3), ammasso globulare in Serpente
Osservato con oculari 20mm e 14mm. Visto solo perché sapevo che in quel punto doveva esserci. Appare come una debolissima macchia nebulosa che si stacca dal fondo cielo in modo non stabile.

_________________
Oronzo Zanzarella, osserva con
- Dobson 20" F5; Dobson 10" Synscan; Rifrattore TS apo Photoline 80mm F7 su AZEQ5 - Oculari ES 100°- 20, 14, 9mm, Baader Morpheus 76° 6,5-4,5mm, SW 4mm 58°; Meade TeleXtenders 2x; - Torretta Binoculare Denk II Super System; Filtri OIII, UHC, H-Beta, colorati - Binocolo Celestron 15x70


Ultima modifica di zanzao il venerdì 2 agosto 2019, 8:37, modificato 1 volta in totale.

Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 1 agosto 2019, 12:53 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 9642
Località: Francia Corta (Bs)
:please: :clap: Ottimo lavoro! :clap: :please:

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010