1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è martedì 21 agosto 2018, 3:25

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: M21
MessaggioInviato: venerdì 13 luglio 2018, 15:17 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 23 giugno 2006, 13:32
Messaggi: 4769
Località: Canossa (RE)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Giovane (ha appena 4,6 milioni di anni) e brillante, nonostante la sua distanza notevole da 4200 a.l., questo ammasso è uno dei gioiellini per telescopi più piccoli o binocoli. Come mi aspettavo, col binoscopio l'ammasso era troppo sparso attraverso il campo e appariva più "povero" che lo è in realtà. Fra poco il confronto con l'osservazione col Nexus 100...

Notevole la stella centrale, una supergigante con diametro 10 volte solare che irradia 64000 volte l'energia del sole nello spazio...

Ciaooo!

Peter


Allegati:
M21 (binoscope).png
M21 (binoscope).png [ 93.62 KiB | Osservato 171 volte ]

_________________
18" f/5 Arie Otte binodobson
2 x 36mm Siebert Observatory, 2 x 22mm Nagler t4, 2x 12mm Nagler t4,
2 x 9,9mm Siebert Starsplitter, 2 x 8mm Delos, 2 x 4,5mm Delos
RP Optix 23-41x100 con 2 x 21mm Siebert Ultrawide
http://www.astronomydrawings.com
http://astronomydrawings.blogspot.it/
Facciamola finita con le luci stradali: https://www.youtube.com/watch?v=l_5ycdkhH8o
Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: M21
MessaggioInviato: venerdì 13 luglio 2018, 15:36 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 19994
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Con 4,6 milioni di anni faccio fatica a considerarlo... un bambino! Il "solito" magnifico disegno...
Mi sembra che col Binodobson non si riesca a scendere tanto con gli ingrandimenti vero? Anche se i 104 ingrandimenti sono pochi per lo strumento che è.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: M21
MessaggioInviato: venerdì 13 luglio 2018, 16:21 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 23 giugno 2006, 13:32
Messaggi: 4769
Località: Canossa (RE)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Grazie tante per il bel complimento... :D

fabio_bocci ha scritto:
Mi sembra che col Binodobson non si riesca a scendere tanto con gli ingrandimenti vero? Anche se i 104 ingrandimenti sono pochi per lo strumento che è.


No, infatti. Il difetto di telescopi grandi è che sono limitati dalla pupilla d'uscita. Con i miei Nagler da 22mm, sto ancora comodamente a 4,4mm di PU e mi danno un campo da 0,79°. Potrei usare i miei 36mm Siebert (70°) che mi danno un campo da 1,11° e con una PU leggermente esagerata da 7,2mm, ma preferisco l'immersione incredibile dei Nagler t4 in binovisione. Poi c'è il discorso del binoscopio e l'impossibilità di guardare in per es. due Nagler da 31mm alla stessa volta perché sono oculari troppo larghi.

Ogni telescopio è sempre un compromesso e non sempre l'apertura maggiore risulta nella soluzione migliore...

Peter

_________________
18" f/5 Arie Otte binodobson
2 x 36mm Siebert Observatory, 2 x 22mm Nagler t4, 2x 12mm Nagler t4,
2 x 9,9mm Siebert Starsplitter, 2 x 8mm Delos, 2 x 4,5mm Delos
RP Optix 23-41x100 con 2 x 21mm Siebert Ultrawide
http://www.astronomydrawings.com
http://astronomydrawings.blogspot.it/
Facciamola finita con le luci stradali: https://www.youtube.com/watch?v=l_5ycdkhH8o


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: M21
MessaggioInviato: venerdì 13 luglio 2018, 16:45 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 19994
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Eh si, 100 ingrandimenti circa sono già un bel vedere quando si ha la luce di un grosso strumento. Le purtroppo rare volte che osservo col Meade S.C. da 12", che ha una focale di 3050 mm al massimo scendo appunto ai 100 ingrandimenti con un oculare UWAN 28mm 82° di campo. Purtroppo è un oculare così largo che per usarne due in coppia ci vorrebbe una distanza interpupillare di oltre 100 mm!

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: M21
MessaggioInviato: martedì 17 luglio 2018, 8:27 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 23 giugno 2006, 13:32
Messaggi: 4769
Località: Canossa (RE)
Tipo di Astrofilo: Visualista
fabio_bocci ha scritto:
Purtroppo è un oculare così largo che per usarne due in coppia ci vorrebbe una distanza interpupillare di oltre 100 mm!


:rotfl:

_________________
18" f/5 Arie Otte binodobson
2 x 36mm Siebert Observatory, 2 x 22mm Nagler t4, 2x 12mm Nagler t4,
2 x 9,9mm Siebert Starsplitter, 2 x 8mm Delos, 2 x 4,5mm Delos
RP Optix 23-41x100 con 2 x 21mm Siebert Ultrawide
http://www.astronomydrawings.com
http://astronomydrawings.blogspot.it/
Facciamola finita con le luci stradali: https://www.youtube.com/watch?v=l_5ycdkhH8o


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010