1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è sabato 22 settembre 2018, 23:41

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 1 ospite

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 89 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 5, 6, 7, 8, 9  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Procione
MessaggioInviato: venerdì 26 gennaio 2018, 12:30 
Vendor
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 11 settembre 2006, 8:35
Messaggi: 1208
Località: Codroipo (UD)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Faccio pubblica ammenda, Davide ha ragione. Tecnicamente l'apocromaticità c'è perché non vi è introduzione di falsi colori, ma è convenzione definire le barlow a 2 elementi come acromatiche e non come apocromatiche (3 lenti). È pura e semplice convenzione, non ha corrispondenza fisica. Tocca modificare la descrizione che risale a mooooolto tempo fa...

Mario, le Powermate sono con resa apocromatica, tranquillo :-)

_________________

Mauro Narduzzi
Responsabile sezione Astronomia
www.skypoint.it


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Procione
MessaggioInviato: venerdì 26 gennaio 2018, 12:40 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 agosto 2013, 17:56
Messaggi: 788
Località: Mediolanum
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Renato C ha scritto:
Infatti gli sbaffi di colore e la deformazione sono dovuti al seeing

Il seeing può senz'altro avere deformato il disco - lo fa di sicuro, anzi - ma quei colori sono dovuti alla dispersione atmosferica. Del resto se l'orario della ripresa è quello che hai riportato sopra (TimeStamp=2018-01-23T17:54:24.8363211Z) allora hai ripreso troppo presto e Procione era ancora troppo bassa sul tuo orizzonte. Non so esattamente a che ora culmina la stella a casa tua, a Milano in questi giorni culmina poco dopo le 23:30 di tempo civile, è quello il momento in cui provarci.

_________________
Raf

http://www.astrotest.it
La mia pagina su Google+


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Procione
MessaggioInviato: venerdì 26 gennaio 2018, 12:42 
Vendor
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 11 settembre 2006, 8:35
Messaggi: 1208
Località: Codroipo (UD)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Tra l'altro l'orientamento della dispersione dovrebbe anche far capire dove è l'orizzonte.

_________________

Mauro Narduzzi
Responsabile sezione Astronomia
www.skypoint.it


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Procione
MessaggioInviato: venerdì 26 gennaio 2018, 12:50 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 24001
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
Giusto.

EDIT: uhm...pensandoci, non proprio. Ci ragiono su a pranzo :mrgreen:

_________________
Immagine

Dobson 60cm f/4
Paracorr
TeleVue Nagler, Ethos e una vagonata di altre cose
Uranometria 2000.0, Triatlas, Pocket Sky Atlas e MegaStar


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Procione
MessaggioInviato: venerdì 26 gennaio 2018, 12:56 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 agosto 2013, 17:56
Messaggi: 788
Località: Mediolanum
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Mauro Narduzzi ha scritto:
è convenzione definire le barlow a 2 elementi come acromatiche e non come apocromatiche (3 lenti).

è vero, è una convenzione che però non sempre in pratica è giustificata. Le Barlow Televue, ad esempio (non parlo delle Powermate ma proprio dei doppietti 2x e 3x) sono a tutti gli effetti apocromatiche, sia perché realizzate con vetri ad alto indice (non coi crown e flint che si usano per le Barlow acromatiche ordinarie) sia perché di focale medio-lunga (anche una Barlow crown-flint, se di focale abbastanza lunga, si comporta come apocromatica). Potremmo definirle "ED" ma visto che TeleVue non lo fa è meglio che non lo facciamo neanche noi, però puoi lasciare tranquillamente sul tuo sito l'aggettivo apocromatico senza che questo risulti ingannevole nei confronti di chi legge la descrizione o compra il prodotto. Del resto anche la mia Baader VIP - due elementi spaziati in aria - è a pieno diritto apocromatica e reclamizzata come tale.

_________________
Raf

http://www.astrotest.it
La mia pagina su Google+


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Procione
MessaggioInviato: venerdì 26 gennaio 2018, 13:07 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 24001
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
La VIP non usava la Fluorite?

Comunque sia penso sia anche da prendere con le pinze il termine, molto rigoroso.
Televue non lo usa e non lo scrive sui suoi prodotti (e gli americani ci tengono a queste cose).
Però, proprio come indica sul suo sito, utilizza vetri con indici di dispersione bassissimi e, all'atto pratico, le tre lunghezze d'onda R, G e B, le porta sullo stesso punto, risultando così "apocromatiche".

Rimasi deluso quando comprai la mia Televue 3x quando il rivenditore mi disse che non era una "apocromatica".
Ma, in fin dei conti, le sue prestazioni erano ottime punto e basta.

_________________
Immagine

Dobson 60cm f/4
Paracorr
TeleVue Nagler, Ethos e una vagonata di altre cose
Uranometria 2000.0, Triatlas, Pocket Sky Atlas e MegaStar


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Procione
MessaggioInviato: venerdì 26 gennaio 2018, 13:17 

Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 9:25
Messaggi: 597
Località: viterbo
Tipo di Astrofilo: Visualista
Grazie a tutti per le delucidazioni

_________________
Osservo con:
Officina stellare apo152f8,Celestron c9,1/4
Astro professional 152 f6
Montatura eq6pro,torretta baader maxbr.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Procione
MessaggioInviato: venerdì 26 gennaio 2018, 13:35 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 agosto 2013, 17:56
Messaggi: 788
Località: Mediolanum
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
davidem27 ha scritto:
La VIP non usava la Fluorite?

no, è l'FFC che usa la fluorite

_________________
Raf

http://www.astrotest.it
La mia pagina su Google+


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Procione
MessaggioInviato: venerdì 26 gennaio 2018, 14:29 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 23 giugno 2006, 13:32
Messaggi: 4774
Località: Canossa (RE)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Non ho mai messo l'orientamento sui miei disegni perché è una rottura e sarà comunque sempre una stima approssimativa. Come ho già detto prima, il mio tele mostra est e ovest come sono, ma mette l'immagine sottosopra (nord diventa sud e v.v.). Però credo che l'orientamento si noti abbastanza chiaramente dalle altre stelle nel campo, e ringrazio Carlo per essersi impegnato ad aggiungere dei punti di riferimento sul disegno.

Un'ultima cosa. Non si può neanche minimamente confrontare l'osservazione visuale con quella fotografica, soprattutto quando parliamo di doppie così estreme. Ne sono convinto che nel visuale si fa molto meno fatica a separare queste doppie che con le tecniche di fotografia che noi amatori abbiamo alla nostra disposizione.

Peter

_________________
18" f/5 Arie Otte binodobson
2 x 36mm Siebert Observatory, 2 x 22mm Nagler t4, 2x 12mm Nagler t4,
2 x 9,9mm Siebert Starsplitter, 2 x 8mm Delos, 2 x 4,5mm Delos
RP Optix 23-41x100 con 2 x 21mm Siebert Ultrawide
http://www.astronomydrawings.com
http://astronomydrawings.blogspot.it/
Facciamola finita con le luci stradali: https://www.youtube.com/watch?v=l_5ycdkhH8o


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Procione
MessaggioInviato: venerdì 26 gennaio 2018, 14:33 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 24001
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
Peter ha scritto:
il mio tele mostra est e ovest come sono, ma mette l'immagine sottosopra (nord diventa sud e v.v.)

Certo Peter, ma ovviamente nel cielo Est e Ovest variano la loro posizione nel campo dell'oculare, rispetto alla testa dell'osservatore ;)
Anche il Nord e il Sud non sono mai "Su" e "Giù", ma il tutto cambia in relazione al dove si trova l'oggetto in cielo.

Sono sicuro che queste cose le sai, ma preferisco specificarle per chiarezza nel topic.

Per sapere dov'è il Nord basta spegnere il moto orario e vedere da che parte dell'oculare/della camera tramonta l'oggetto. Da lì ricavare il Nord è un attimo.

_________________
Immagine

Dobson 60cm f/4
Paracorr
TeleVue Nagler, Ethos e una vagonata di altre cose
Uranometria 2000.0, Triatlas, Pocket Sky Atlas e MegaStar


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 89 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 5, 6, 7, 8, 9  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010