1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è sabato 20 gennaio 2018, 8:12

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 29 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: nebulosa anello M57
MessaggioInviato: venerdì 1 dicembre 2017, 11:55 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 18681
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Peter, ma tu la stellina centrale di M57 l'hai vista con i tuoi strumenti?

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: nebulosa anello M57
MessaggioInviato: venerdì 1 dicembre 2017, 12:18 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 13947
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
yourockets ha scritto:
dipende anche dal diametro. un O III su un diametro inferiore agli 8/10" scurisce troppo.

Non è prettamente questione di diametro ma di pupilla d'uscita, ad esempio l'OIII è sconsigliato per P.U. sotto i 4 mm (troppo scuro, pensa che l'Hbeta è sconsigliato sotto P.U. di 5,5/6 mm), questo ad esempio vuol dire che su un 100 mm va usato a max 25x il che permetterebbe di vedere solo nebulose estese (orione, velo, nordamerica, ecc), con 200 mm già il limite si alza a 50x il che permetterebbe di andare su qualcosa di un po piu compatto (trifida, crescent, ecc) oltre che di andare piu nel dettaglio di quelle piu estese, mentre nel classico dob da 400 mm ti puoi fare tutte le planetarie senza problemi; ovvimente maggiore è il diametro, maggiore è il numero di oggetti che puoi puntare, esattamente come accade anche senza filtri. :D

_________________
Newton: Barile 400/1830 mm; Obice 200/1650 mm; Bidoncino 114/1300 mm con primario disalluminato.
Rifrattori: Nano apo 80/480 mm; Milo acro 76/1400 mm; 60ino acro 60/700 mm.
Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nebulosa anello M57
MessaggioInviato: venerdì 1 dicembre 2017, 12:21 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8111
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
grazie Angelo, precisazione ottima - come sai sono un astrofilo dozzinale :)


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: nebulosa anello M57
MessaggioInviato: venerdì 1 dicembre 2017, 14:28 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 6 novembre 2014, 18:31
Messaggi: 442
Uso un novantino corto, anche per l'uhc stesso discorso?
Con m57 altro che 4mm di pupilla d'uscita :mrgreen:

_________________
Nell'avatar: Galassia Sombrero, disegno realizzato da Peter
Astronomia in 90mm - Spazio web creato da neofiti, per neofiti


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: nebulosa anello M57
MessaggioInviato: venerdì 1 dicembre 2017, 15:14 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 18681
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Io i filtri li ho provati a qualsiasi ingrandimento e quindi qualsiasi pupilla d'uscita. Il risultato è lo stesso, ossia la differenza di contrasto che possono fare tra l'oggetto e lo sfondo non cambia, si capisce che più è piccolo il telescopio come diametro e più scura risulta la visione delle stelle, le lunghezze d'onda delle bande di emissione non dovrebbero venire tagliate che in misura minima e quindi la nebulosa si deve vedere col filtro o senza sempre egualmente luminosa. Mi spiego meglio, se si va in un luogo dove si vede M57 senza filtro con una pupilla d'uscita di 1 mm la si vede anche col filtro sempre sempre con la medesima pupilla d'uscita, perchè la nebulosa non diventa più scura col filtro. Magari si vedono meno bene le stelle deboli che sono nel campo, questo si.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: nebulosa anello M57
MessaggioInviato: martedì 5 dicembre 2017, 11:35 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 23 giugno 2006, 13:32
Messaggi: 4684
Località: Montecchio Emilia (RE)
Tipo di Astrofilo: Visualista
fabio_bocci ha scritto:
Peter, ma tu la stellina centrale di M57 l'hai vista con i tuoi strumenti?


Si, ma solo con il binoscopio. Mai con il mio C8, 14,5" e 18" Dob...

Peter

_________________
18" f/5 Arie Otte binodobson
2 x 36mm Siebert Observatory, 2 x 22mm Nagler t4, 2x 12mm Nagler t4,
2 x 9,9mm Siebert Starsplitter, 2 x 8mm Delos, 2 x 4,5mm Delos
RP Optix 23-41x100 con 2 x 21mm Siebert Ultrawide
http://www.astronomydrawings.com
http://astronomydrawings.blogspot.it/
Facciamola finita con le luci stradali: https://www.youtube.com/watch?v=l_5ycdkhH8o


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nebulosa anello M57
MessaggioInviato: martedì 5 dicembre 2017, 11:55 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 18681
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Grazie Peter, interessante il fatto che col 18" tu non l'abbia veduta ma col binoscopio sì. :thumbup:

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: nebulosa anello M57
MessaggioInviato: martedì 5 dicembre 2017, 12:10 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 26 novembre 2011, 21:36
Messaggi: 460
Località: Francavilla Fontana (BR)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Per info, anche col mio 20" la stellina è tosta da snidare. Ci sono riuscito con certezza solo due volte. Oltre al cielo perfetto bisogna che la stellina sia al suo massimo di luminosità (è variabile) e bisogna sapere cosa aspettarsi all'oculare. A differenza delle altre stelline che appaiono puntiformi, essa appare soffocata dalla luminosità di fondo della nebulosa e si mostra come una stellina ovattata.

_________________
Oronzo Zanzarella, osserva con
- Dobson 20" F5; Dobson 10" Synscan;- Oculari ES 100°- 20, 14, 9mm; SW 4mm 58°; Meade TeleXtenders 2x; - Torretta Binoculare Denk II Super System; Filtri OIII, UHC, H-Beta, colorati - Binocolo Celestron 15x70


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: nebulosa anello M57
MessaggioInviato: martedì 5 dicembre 2017, 12:53 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 18681
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Pensavo che fosse più facile da vedere, perchè una volta feci una "istantanea" con solo 7 secondi di posa dal mio Meade 10" ACF e la stellina si vedeva, sia pur debolmente. Naturalmente visualmente non la vedevo, ma ritenni che in condizioni ci cielo più "pulito" si potesse vedere più fascilmente, visto che con quella esposizione si fotografavano quasi le stesse stelle della magnitudine che si poteva osservare visualmente. Mi ricredo, se occorre almeno 20" o due 18"...

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 29 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010